Fosf’oro Acido ortofosforico 75% Hortigrade

LIQUIDI

FOSF'ORO

Acido ortofosforico 75% Hortigrade

CONCIME LIQUIDO ALTAMENTE CONCENTRATO A BASE DI FOSFORO E MICROELEMENTI

sfusto-autobotte-correttivi
Sfuso Autobotte
cisternette-correttivi
Cisternette kg. 1700
fusti-correttivi
Fusti kg. 350
taniche-liquidi
Taniche kg. 30

Il FOSF'ORO rappresenta una evoluzione del FOSFORO 54 presente nelle nostra gamma di fertilizzanti fluidi. Per ottenere il FOSF'ORO viene utilizzato acido ortofosforico concentrato al 75% che, sottoposto a diversi trattamenti di purificazione (scambio ionico, filtraggio), garantisce un contenuto del 54% di P2O5 con un elevato grado di purezza. Il prodotto, assieme agli altri due della famiglia (Azoplus 32 e Kaliplus 30) è particolarmente indicato per programmi di fertilizzazione avanzata come per esempio l'idroponica o la fertirrigazione computerizzata. I microelementi presenti nel formulato vengono assorbiti immediatamentenelle radici risolvendo i problemi di microcarenza che si manifestano nelle diverse fasi fenologiche della pianta.

Composizione

Anidride Fosforica (P2O5) solubile in acqua 54%
Rame (Cu) solubile in acqua 0,01%
Ferro (Fe) solubile in acqua 0,3%
Manganese (Mn) solubile in acqua 0,01%
Zinco (Zn) solubile in acqua 0,01%

Proprietà chimico-fisiche

Stato fisico Liquido chiaro
Colorazione Verde-Giallo
Solubilità in acqua (20°C) Totale
Peso specifico 1,63
Reazione pH (prodotto puro) 0,9
Conducibilità elettrica a 25°C mS/cm 0,1% 190

Dosi e modalità d'impiego (in fertirrigazione)

Agrumi 150-200 Kg/Ha
Fruttiferi 100-200 Kg/Ha
Vite 100-300 Kg/Ha
Colture ortive da pieno campo 50-100 Kg/Ha
Colture ortive in serra 30-60 Kg/Ha
Colture floricole 30-60 Kg/Ha

La scelta del dosaggio è sempre in funzione di diversi fattori (età delle piante, stadio fenologico, avversità climatiche, temperatura ecc.) e può essere variata in più o in meno.NON MISCELARE CON PRODOTTI A BASE DI CALCIO. Il prodotto è classificato come acido forte, non miscelare quindi con antiparassitari o fertilizzanti incompatibili con questa classe di sostanze. Se non specificato è consigliabile effettuare delle prove per verificare la compatibilità.