New-Complet

FOGLIARI

NEW-COMPLET

CONCIME MINERALE NK CONTENENTE MICROELEMENTI

sacchetti-fogliari
Sacchetti Kg. 1

NEW-COMPLET è un concime minerale composto a base di macro, meso e microelementi, ottenuti tramite una particolare lavorazione di materie prime hi-tech. Il mix, messo a punto dallo staff tecnico PAVONI, consente alla coltura di nutrirsi tramite applicazioni fogliari in maniera equilibrata nelle fasi fenologiche più importanti. La presenza di un complesso naturale di acidi fulvici, completa il quadro nutrizionale. NEW-COMPLET è consigliato per accelerare i processi di moltiplicazione e distensione cellulare e favorisce un’ottimale conformazione del grappolo fiorale anche nei mesi più freddi. Le applicazioni fogliari di NEW-COMPLET sono fondamentali nei periodi di stress delle piante per consentire un’ottimale produzione di polline al fine di facilitare l’impollinazione con i bombi. NEW-COMPLET oltre a consentire un’ottima pigmentazione dei frutti, migliora la consistenza dei tessuti del grappolo, così da limitare la cascola durante le operazioni di sfogliatura e potatura. Il prodotto può essere utilizzato in miscela con i più comuni agrofarmaci e concimi fogliari. La linea NEW-COMPLET include: NEW-COMPLET Pomodoro, specificatamente studiato per la concimazione del pomodoro e NEW-COMPLET Carciofo, specificatamente studiato per la concimazione del Carciofo.

Composizione

Azoto (N) Totale 20%
Azoto (N) Nitrico 6%
Azoto (N) Ammoniacale 2%
Azoto (N) Ureico 12%
Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua 20%
Ossido di Magnesio (MgO) solubile in acqua 2%
Boro (B) solubile in acqua 1,4%
Rame (Cu) chelato con EDTA 0,5%
Manganese (Mn) chelato con EDTA 0,1%
Molibdeno (Mo) solubile in acqua 0,2%
Zinco (Zn) chelato con EDTA 0,1%

Dosi e modalità d'impiego

Pomodoro 200-250 g/Hl (fogliare)
5-10 Kg/Ha (in fertirrigazione)
Carciofo 300-500 g/Hl (fogliare)
5-10 Kg/Ha (in fertirrigazione)
Altri ortaggi 150-200 g/Hl (fogliare)
5-10 Kg/Ha (in fertirrigazione)

La scelta del dosaggio è sempre in funzione di diversi fattori (età delle piante, stadio fenologico, temperatura ecc.). Il prodotto non ha problemi di miscibilità. È comunque buona pratica effettuare saggi preliminari su poche piante prima di estendere il trattamento su tutta la superficie.